Smaltire i rifiuti RAEE? Ci pensa Smart Bin

Condividi sui social!

Si chiama Smart Bin, il nuovo sistema intelligente che smaltisce correttamente i rifiuti elettronici ed elettrici (RAEE). Per ogni cittadino che ne farà il suo utilizzo rilascerà un buono sconto.

Questa soluzione innovativa per l’economia circolare e la sostenibilità ambientale è stata presentata alla fiera internazionale sulla Green Economy: Ecomondo. Quest’anno la fiera si è tenuta interamente su una piattaforma digitale dal 3 al 15 Novembre.

Enea ha realizzato questo progetto con l’obiettivo di creare un modello innovativo, replicabile per incentivare il corretto recupero, riuso e riciclaggio dei rifiuti RAEE.

Ad oggi smaltire correttamente i rifiuti elettrici ed elettronici è anche un problema di tutela della salute. Dagli dati statistici effettuati in Europa ed Italia si evidenziano bassi dati di raccolta a fronte di una crescita del 3-5% annuo, con rischi per la salute e per l’ambiente. Le persone tendenzialmente conservano questi rifiuti in casa oppure li smaltiscono in maniera scorretta.

Smart Bin: il nuovo sistema intelligente per lo smaltimento dei rifiuti RAEE

Smart Bin è in grado di riconoscere il tipo di rifiuto smaltito, premiando il conferimento di oggetti come telefonini, pc, tablet, che rappresentano una vera e propria miniera di oro, argento, palladio rame e altri materiali di grande valore contenuti nelle schede elettroniche.

Questi contenitori hanno dimensioni di circa 170 x 50 x 60 centimetri, sono di facile installazione e svuotamento. Inoltre si aprono solo se l’utente si fa riconoscere tramite tessera sanitaria. Installati i primi contenitori in zone vicine a scuole, supermercati e luoghi pubblici a Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno. Ulteriori iniziative sono previste a Trento e Bath (Regno Unito) nell’ambito del progetto europeo INNO-WEE: Innovative WEEE traceability and collection system and geo-interoperability of WEEE data.

Smart Bin rilascia ad ogni persona che lo utilizza uno scontrino dove sono riportate le emissioni di gas serra non emesse ed uno sconto. Il buono può essere speso in una serie di esercizi commerciali convenzionati, che vanno dal fornaio alla libreria.

Riciclo attraverso tecnologie sostenibili

Con Smart Bin non solo si riducono i rifiuti nelle discariche, ma si dà vita a nuove apparecchiature, si producono materie prime seconde, ma soprattutto si creano nuove opportunità per i green job. Questo perché si creano nuove iniziative imprenditoriali e posti di lavoro. In questo modo si è espresso Marco Tammaro, responsabile del Laboratorio Tecnologie per il Riuso, Riciclo, Recupero e Valorizzazione di Rifiuti e Materiali dell’Enea.

Questi progetti innovativi sono sempre di buon auspicio e tutelano l’ambiente.

Condividi sui social!

Published On: 6 Novembre 2020Categories: Riciclo CreativoViews: 67