Internet Carbon Footprint : la nostra impronta ecologica virtuale

Condividi sui social!

Cos’è la Carbon Footprint

L’impronta ecologica o Carbon FootPrint è la quantità di gas serra prodotti direttamente o indirettamente per supportare le attività dell’uomo. Generalmente viene espressa in tonnellate di anidride carbonica (CO2).

In altre parole, il nostro Carbon Footprint è direttamente correlato alle emissioni di anidride carbonica prodotte durante le attività quotidiane.

Le emissioni di anidride carbonica (CO2) in tutti il mondo hanno raggiunto la cifra di 39,9 miliardi di tonnellate all’anno.

È noto che guidare per andare al lavoro e cucinare sono tra le attività che producono CO2, ma vi siete mai chiesti in che percentuale Internet contribuisca alla produzione globale di CO2?

Internet produce CO2

Le tecnologie digitali rappresentano il 4% delle emissioni di gas serra mondiali.

Come avviene questa produzione di CO2:

  1. Internet si basa su server fisici nei data center di tutto il mondo
  2. I data center sono collegati con miglia di cavi sottomarini, switch e router che necessitano di energia per funzionare
  3. Gran parte di questa energia consumata dai data center deriva da combustibili fossili che bruciando emettono CO2
  4. Le aziende che producono tecnologia emettono CO2 producendo e inviando l’hardware in tutto il mondo

 

Carbon Footprint : i paesi con più utenti Internet

Di seguito i paesi con il maggior numero di utenti Internet e la loro percentuale di produzione di CO2 globale:

  1. Cina
  • 855 milioni di utenti Internet
  • 27% delle emissioni globali di CO2
  1. India
  • 560 milioni di utenti Internet
  • 6,8% delle emissioni globali di CO2
  1. Stati Uniti
  • 313 milioni di utenti Internet
  • 15% delle emissioni globali di CO2
  1. Indonesia
  • 171 milioni di utenti Internet
  • 1,4% delle emissioni globali di CO2
  1. Brasile
  • 149 milioni di utenti Internet
  • 1,3% delle emissioni globali di CO2

 

CO2 prodotta quotidianamente da Internet

Di seguito una ripartizione della CO2 globale che viene prodotta quotidianamente dalle attività su Internet e dalle piattaforme più popolari:

Youtube

  • 1 miliardo di ore di filmati visualizzati al giorno
  • 6 grammi di CO2 prodotta per ogni ora di video per un totale di 6 miliardi di grammi
  • Equivalenti alla CO2 emessa per guidare fino sulla Luna 62 volte

Email

  • 306 miliardi di email inviate/ricevute quotidianamente
  • 4 grammi di CO2 prodotta per ogni email per un totale di 1,2 triliardi di grammi
  • Equivalenti alla CO2 emessa per guidare fino sulla Luna 12.000 volte

Facebook

  • 1,7 miliardi di utenti attivi ogni giorno
  • 1,3 miliardi di grammi di CO2 emessa quotidianamente
  • Equivalenti alla CO2 emessa per guidare fino sulla Luna 12 volte

Ricerca su Google

  • 3,5 miliardi di ricerche giornaliere
  • 700 milioni di grammi di CO2 prodotta ogni giorno (0,2 grammi per ricerca)
  • Equivalenti alla CO2 emessa per guidare fino sulla Luna 7 volte

Messaggi

  • 18,7 miliardi di messaggi di testo al giorno
  • 261,8 milioni di grammi di CO2 emessa al giorno
  • Equivalenti alla CO2 emessa per guidare fino sulla Luna 3 volte

Carbon FootPrint Online: consigli per ridurre le nostre emissioni

Intern

Di seguito qualche consiglio per ridurre le nostre emissioni di CO2:

Passare al Cloud Computing
Si può arrivare a ridurre le emissioni di CO2 del 50% archiviando i propri dati nel Cloud piuttosto che su un server fisico

Riduzione della luminosità del monitor
Ridurre la luminosità del monitor dal 100% al 70% può ridurre il suo consumo di energia del 20%

Regolare le impostazioni di Risparmio Energia
Impostare il computer in modo che entri in modalità sospensione mentre si è in pausa.
Un computer laptop consuma dai 15 al 60 watt di energia quando è in uso e 2-5 watt in modalità sospensione.

Scollegare i dispositivi
Anche quando sono spenti i nostri computer consumano 0,5-2 watt di energia se collegati alla presa di corrente

Download dei file
Invece di guardare i film in streaming per risparmiare energia conviene effettuare il download che comporta l’estrazione del file una sola volta dal server

Questi semplici accorgimenti possono sembrare insignificanti, ma si sommano e svolgono un ruolo chiave nel ridurre la nostra impronta ecologica quando utilizziamo computer e smartphone per navigare su Internet.

Condividi sui social!

Published On: 5 Agosto 2020Categories: Ambiente, Clima, EcologiaViews: 67
  • coscienza

Gli animali hanno una coscienza?

La coscienza animale è un tema di crescente interesse. Studi recenti mostrano che molti animali manifestano comportamenti ed emozioni simili a quelli umani, [...]